go backTornare al blog

10 consigli per dare una spinta alla propria carriera

Nel mondo del lavoro ci sono due categorie di impiegati. Da un lato, ci sono coloro che fanno progressi rapidamente; spesso costruiscono fragili castelli di carte che traballano al minimo ostacolo. D’altra parte, ci sono dipendenti che fanno piccoli passi avanti, in modo sicuro ma efficace. C’è un detto giapponese che dice che i piccoli passi sono molto più produttivi di quelli giganti. Essi garantiscono un progresso solido e duraturo. Ecco 10 consigli per aiutarti nel tuo cammino verso il successo e le piccole vittorie che si riveleranno decisive per la tua carriera.

Sviluppare una mentalità proattiva

Ai leader aziendali piacciono i dipendenti intraprendenti che vanno oltre il proprio lavoro. Secondo un sondaggio condotto dall’autore Dan Schawbel, il 58% dei manager apprezza i dipendenti che sono in grado di dare suggerimenti sulla direzione e sugli obiettivi della loro azienda e sull’organizzazione dei vari reparti. Quindi, non esitare a proporre le tue idee durante le riunioni di lavoro. Scopri la storia della tua azienda e tieniti aggiornato sugli ultimi sviluppi. I tuoi commenti e suggerimenti saranno davvero apprezzati.

Accettare i consigli dei manager

Vuoi essere in una posizione di responsabilità, ma non sai come fare carriera velocemente? C’è solo una soluzione: rivolgersi al proprio capo e chiedere consigli su come svilupparsi professionalmente. Chi meglio del proprio capo può condividere i frutti della sua esperienza e del suo successo? Il risultato saranno consigli concreti che potrai usare per dare un boost alla tua carriera.

Creare un portfolio del successo

Anche se non hai intenzione di assumerti subito nuove responsabilità, prenditi il tempo di compilare una lista delle tue piccole vittorie sin da oggi. Come? Creando un portfolio, proprio come gli artisti fotografici o le modelle. In un quaderno o in un raccoglitore, scrivi i progetti in cui il tuo contributo è stato essenziale. Raccogli i documenti che potrebbero evidenziare la tua esperienza e i tuoi risultati. Una grande risorsa per quando sarai pronto per una promozione.

Aggiornare le proprie competenze

Nel mondo del lavoro, le competenze richieste cambiano costantemente. Eppure, la formazione non sembra essere una priorità per i dipendenti: secondo uno studio dell’OCSE del 2015, solo il 41% dei dipendenti dell’Unione Europea aggiorna le proprie conoscenze ogni anno. Un’errore, perché la formazione ha un impatto reale sulla carriera di una persona. Quindi, meglio fare un elenco delle proprie competenze e lacune. Partecipa ai corsi di formazione offerti dal tuo datore di lavoro o segui un corso a distanza. È garantito che sarà utile per la tua carriera.

Migliorare le proprie capacità redazionali

In un’epoca di SMS “criptati” ed email frettolose, l’arte della buona scrittura è una qualità rara molto apprezzata dai manager. Più si sale nella gerarchia, più diventa essenziale in quanto migliora l’immagine dell’azienda. Esercitati a scrivere messaggi di qualità che siano concisi e fluenti. Questa nuova qualità ti consentirà di argomentare in modo efficace e di realizzare resoconti d’effetto.

Sfruttare al massimo le pause

Usa il tempo tra una riunione e l’altra per arricchirti e informarti. Continua il podcast che avevi iniziato mentre andavi al lavoro. Controlla le notizie nel tuo settore. Meglio ancora, naviga in reti professionali come LinkedIn, che è una miniera di informazioni e contatti preziosi per aprire nuove porte.

Sfidare se stessi

In ufficio, stimola la tua creatività in ogni momento e non esitare a rischiare cambiando la tua routine. Stabilisci delle sfide di produttività ogni giorno, migliorando la tua organizzazione del lavoro o costringendoti a completare dei compiti entro una scadenza stretta. Questa dinamica ha il merito di potenziare i tuoi neuroni e la tua reattività, e di conseguenza la tua efficienza in vista di una nuova posizione.

Effettuare dei test della personalità

I test della personalità sono strumenti interessanti quando si sta cercando di dare una spinta alla propria carriera. Ci permettono di evidenziare i nostri tratti psicologici, le nostre attitudini sociali e professionali e le nostre motivazioni. Non esitare a fare diversi test per ottenere risultati più completi. SOSIE, OCEAN, MBTI o Hexaco sono solo alcune delle opzioni che ti aiuteranno a “rivederti” con più chiarezza.

Sviluppare una rete sociale a 360 gradi

Nel mondo professionale è necessario aprirsi agli altri per avere successo. A tal fine, mescolati con i team di colleghi che ti circondano. Inoltre, prendi parte agli eventi come il dopolavoro o le attività sportive. È il modo migliore per creare opportunità e per scoprire eventuali posti vacanti prima di altri.

Adottare la “mobile attitude”

Se sei determinato a far decollare la tua carriera, qualche sforzo di mobilità potrebbe essere necessario. Se sei riluttante a lasciare i tuoi colleghi o a cambiare la tua routine quotidiana, sei destinato a stagnare. Avere successo comporta sacrifici e sconvolgimenti. Un nuovo lavoro probabilmente occuperà più del tuo tempo rispetto a quello precedente, che ti dava meno responsabilità. Sii pronto a cambiare reparto, luogo di lavoro o azienda. Una promozione all’estero potrebbe anche essere una grande leva per ottenere risultati in tempi brevi nella tua vita professionale.

Iniziate la vostra trasformazione digitale delle risorse umane

Scoprite come Swibeco può aiutarvi a gestire il vostro piano di benefits aziendali e a coinvolgere efficacemente i vostri dipendenti. Senza alcuna installazione tecnica da parte vostra.

Richiedere una demo